0 elementi
Giovedì 19 Ottobre 2017 | 13.07.13
 
 
 
 
17 Marzo 1848
Scoppia la rivoluzione a Berlino

Dopo aspri combattimenti per le strade, il re di Prussia Federico Guglielmo IV è costretto a promettere la convocazione di un’assemblea costituente. L’agitazione si estende ben presto agli altri stati tedeschi, dove vengono concesse costituzioni liberali, mentre si avvia il dibattito sulla questione dell’unità nazionale tedesca, che porterà alla convocazione di un’assemblea costituente germanica, riunitasi per la prima volta in maggio nel Parlamento di Francoforte.