0 elementi
Domenica 22 Ottobre 2017 | 22.51.14
 
 
 
 
1700 d.C.
L’impero del Gran Moghul piomba nel caos

1700-1750 Dopo la morte di Aurangzeb (1707) l’impero del Gran Moghul piomba nel caos: si rivoltano contro il potere statale i sikh, l’aristocrazia indù e soprattutto i maratti; i Persiani e gli Afghani compiono devastanti incursioni nelle regioni settentrionali dell’India; l’impero moghul si sfascia, mentre i governatori delle province si trasformano in principi di fatto sovrani, spesso in lotta tra loro.